15 gennaio - Sant'Efisio

Vai ai contenuti

Menu principale:

15 gennaio

Feste
_____________________________________________________________________________________

Il 15 Gennaio si celebra il martirio del Santo avvenuto, come vuole la tradizione, per decapitazione nella spiaggia di Nora nel 303 d.C.

Nella ricorrenza del suo Martirio l’Arciconfraternita onora il suo Santo con varie eucarestie votive, la celebrazione di una solenne messa cantata e celebrata dal Capitolo Metropolitano, per giungere in serata alla solenne processione per le vie del quartiere con il simulacro del Lonis con pennacchio colorato, fiocco e polsini rossi. Al suo rientro l’Arcivescovo di Cagliari celebrerà una Santa Messa impartendo la benedizione finale.

Originariamente la “processione generale” per ringraziare Sant’Efisio della sua intercessione contro gli invasori francesi si celebrava nel giorno della sua festa liturgica, il 15 Gennaio. Ma ci si rese conto della poca praticità dal punto di vista degli incerti meteorologici di svolgere il percorso processionale di una manifestazione così importante in pieno periodo invernale; gli stessi membri del Capitolo Metropolitano si lamentavano di sporcarsi le lunghe vesti tra le strade di castello. Per questo motivo, dal 1815, la ricorrenza del voto del 1793 fu traslata al lunedì dell’angelo.

_____________________________________________________________________________________ (foto di Mauro Corona)

Febbraio 2017
- webMaster Paolo Onida
Torna ai contenuti | Torna al menu